28.01.2020

CONDIVIDI ARTICOLO

Nostalgia Canaglia di ITALIAN CONNECTION Chi ha mai sentito parlare di IC?

L’European championship 2020 è ormai concluso. Noi di Italian BJJ, quest'anno, non eravamo presenti, ma grazie alle storie di chi, invece, c'era, siamo riusciti, anche questa volta, a diffondere e raccontare un pò che cosa sia successo.

Avatar
Sberla Marco Mencarelli

Quello che ci auguriamo, è di riuscire a trovare sponsor per poter documentare la trasferta del popolo italiano ad uno dei campionati più importanti dell’anno.

Quindi, SPONSOR, fatevi sotto!!!

Questo articolo non vuole fare cronaca dei risultati dell’ evento, anche se ci complimentiamo con tutti coloro che hanno fatto podio e con chi ha partecipato mettendosi in gioco, ma vogliamo parlare di un fatto molto importante.

Forse, molti non sanno che il 2009 ha segnato la fine di ITALIAN CONNECTION, una sorta di super fusione tra MILANIMAL e TRIBE. Lo spirito di quegli anni era forte e il senso di appartenenza alla nazione, durante le gare internazionali, andava oltre i colori del proprio team. Tutti gli anni, all’europeo, veniva fissata una bandiera italiana e tutti gli italiani si ritrovano sotto lo splendido tricolore. Era la base. Tutti sapevano dove stare.

Quest’anno, forse, il vecchio spirito di IC è tornato a vagare nel palazzetto e quello a cui abbiamo assistito è stato magnifico. Attraverso le storie Instagram, gli ITALIANI si davano appuntamento per aiutarsi e fare gruppo proprio nell’area warm up. Come Italian BJJ, volevamo che questo “evento” ricevesse la giusta importanza e che risvegliasse quello spirito che nel tempo si è perso.

Faremo il possibile per essere presenti, il prossimo anno, intanto il tricolore, è già pronto.


VISUALIZZATO 21

ULTIMI
ARTICOLI

ISCRIVI LA TUA
ACCADEMIA

Stufo di essere invisibile?

Iscrivi la tua accademia nel network italiano più efficace del Jiu Jitsu. Unisciti alla nostra community e fatti notare!